Visite specialistiche

Chiropratica: i consigli dello specialista per mantenere la colonna in linea

In occasione della Settimana della Chiropratica, in programma dal 22 al 27 ottobre 2012, vediamo alcuni consigli utili a mantenere la colonna in linea, resi disponibili dall’Associazione Italiana Chiropratici insieme al comunicato stampa dell’iniziativa.

Iniziamo prima di tutto individuando le cattive abitudini posturali da evitare:

  1. Tenere il portafoglio nella tasca posteriore dei pantaloni. Ogni volta che ci si siede infatti, la pressione che il portafoglio esercita sui muscoli del bacino e sul nervo sciatico può favorire lo sbilanciamento del bacino;
  2. Tenere la borsetta su una spalla. Quest’abitudine costringe a contrarre i muscoli della spalla e del collo per evitare che la borsetta cada;
  3. Accavallare le gambe da seduti. Questa postura infatti è causa di una torsione del bacino, che a lungo andare causa dolori alla testa, alla schiena, ai muscoli interni delle cosce oltre a favorire o peggiorare problemi circolatori;
  4. Tenere il cellulare o la cornetta del telefono con la mano, la spalla alzata e la testa piegata. Tale posizione può provocare diverse conseguenze negative, come dolori al collo e alle braccia, formicolii alla mano e, a volte, mal di testa;
  5. Portare sacchetti pesanti caricando il peso solo su una parte del corpo. Questa posizione altera la curvatura della colonna vertebrale, stressando i dischi intervertebrali con il rischio di causare mal di schiena;
  6. Scendere di scatto dal letto appena svegli. È preferibile voltarsi sul fianco esterno, piegare le game al petto e, aiutandosi con le mani, mettersi lentamente a sedere sul bordo del letto e rimanere in questa posizione a occhi chiusi per qualche secondo, facendo due/tre respiri profondi. In questo modo, permetteremo al corpo di passare dal riposo all’attività in modo dolce;

è consigliabile invece:

  1. Imparare a respirare con la pancia utilizzando il diaframma. Questo tipo di respirazione permette di rilassare le spalle. È importante diventare consapevoli delle posizioni che il nostro corpo assume, controllando più volte durante l’arco della giornata di avere le spalle e la schiena ben diritte;
  2. Utilizzare zaini o trolley con le ruote se si devono portare pesi per lunghi tratti.

Continuate a seguirci per scoprire alcuni esercizi utili da eseguire per il benessere della nostra schiena!

Share: