Cure fisiche

Il mal di schiena: cause, sintomi e terapie

Mal di schienaIl mal di schiena è il sintomo più comune e più diffuso dopo la cefalea e interessa circa il 70%-80% della popolazione, almeno una volta nella vita. Fortunatamente, solo il 5% dei casi si cronicizza in una forma patologica più o meno grave.

Quali sono le cause più frequenti?
In generale, le principali cause scatenanti di dolori alla schiena sono le seguenti:

  • Una scarsa o assente attività motoria, responsabile di una scadente tonicità della muscolatura paravertebrale e addominale
  • Tutte quelle attività fisiche che prevedono un sovraccarico della colonna vertebrale
  • Gli atteggiamenti posturali scorretti, protratti nel tempo
  • La tensione muscolare causata da stress psico-fisico

Quali sono i sintomi più diffusi?
I tipici dolori che accompagnano i problemi alla schiena si possono suddividere in 3 gruppi:

  • Dolori cervicali: limitazione dolorosa ai movimenti del collo, possibili sindromi vertiginose e cefalee
  • Dolori dorsali: dolore toracico che può irradiarsi verso l’alto e verso il basso, soprattutto nelle rotazioni del tronco e nel mantenimento della stazione eretta per tempi prolungati
  • Dolori lombari: la più diffusa forma di lombalgia acuta è conosciuta come “colpo della strega”; altro sintomo è l’asimmetria del tronco.

Quali diagnosi?
La diagnosi del mal di schiena è sicuramente clinica e richiede un’accurata visita medica che può essere supportata da esami strumentali (radiografia, risonanza magnetica e TAC).
Nel caso di sintomi dolorosi persistenti, è consigliabile rivolgersi al proprio medico curante che saprà indicarvi lo specialista adatto alle vostre esigenze.

Quali sono le possibili terapie?
In base ai risultati ottenuti dalla visita specialistica, in affiancamento ad una eventuale terapia farmacologica, potranno essere intrapresi i seguenti percorsi terapeutici:

  • Terapie fisiche (come laser, tecar, ultrasuoni, ecc)
  • Terapia di rieducazione motoria individuale
  • Massaggi terapeutici
  • Manipolazioni vertebrali
  • Terapie manuali con mobilizzazioni vertebrali
  • Terapie infiltrative
  • Corsi di ginnastica medica

Seguici nei prossimi giorni, stiamo preparando alcuni consigli pratici per evitare i fastidiosi dolori alla schiena

Share: