Benessere

Decalogo per la salute della schiena nei bambini e negli adolescenti

zaini-scuola-troppo-pesanti-salute-bambini-640x384A settembre, con la riapertura delle scuole, avevamo già affrontato il problema degli zaini eccessivamente pesanti e dei relativi rischi per la salute della schiena dei bambini (leggi l’articolo “Ritorno a scuola: occhio agli zaini pesanti”)

La corretta postura durante i primi anni di scuola del bambino è di fondamentale importanza, perché evitando cattive abitudini ed errori possiamo evitare futuri problemi di schiena ai ragazzi.

Per questo motivo il Ministero della Salute ha reso disponibile, attraverso il suo sito web (www.salute.gov.it), il decalogo per la scuola, riportato anche di seguito:

  1. Insegnare ai bambini ad assumere sempre una postura corretta, sia in piedi che da seduti
  2. Insegnare al bambino a mantenere una posizione dritta della colonna vertebrale, anche quando è seduto
    Per questo motivo, banchi e sedie devono essere di un’altezza proporzionata al bambino che li usa, per evitare una posizione forzatamente curva della colonna vertebrale.
  3. Correggere la postura del bambino quando utilizza apparecchi elettronici e videogiochi
  4. Favorire l’attività sportiva nel bambino
    L’attività fisica, sia durante le ore scolastiche che nel tempo libero, è molto importante, poiché durante la fase di crescita contribuisce ad allenare la muscolatura del dorso, che sostiene la colonna vertebrale.
  5. Alleggerire gli zaini
    Il peso dello zainetto non dovrebbe superare il 10/15% del peso corporeo dello studente. Per questo motivo, bisogna scegliere un modello adeguato all’età e al peso del bambino, con bretelle ampie e imbottite, con un rinforzo schienale e una cintura addominale.
  6. Indossare lo zaino in maniera corretta
    Un carico asimmetrico comporta un carico aumentato per la colonna vertebrale in atteggiamento posturale non fisiologico: è quindi importante far sì che il carico venga ripartito simmetricamente. Per lo stesso motivo, bisogna evitare di portare lo zaino su una spalla sola o con la parte inferiore troppo scesa sul bacino.
  7. Non sovraccaricare i “trolley”
    Un peso eccessivo rende necessari movimenti bruschi e sollevamenti di carichi eccessivi per il bambino, causando talvolta strappi e contratture lombari.
  8. Educare a un corredo scolastico essenziale
    In attesa degli e-book, molte case editrici hanno iniziato a stampare i testi scolastici in fascicoli, così da consentire di alleggerire il peso degli zaini scolastici
  9. Prestare attenzione ai segnali di possibili problemi alla schiena
    In particolar modo nel passaggio dalla scuola elementare alla scuola media, possono manifestarsi patologie della colonna vertebrale quali la scoliosi idiopatitica, il dorso curvo o il mal di schiena. Si tratta di patologie poco frequenti, per le quali è però necessaria una diagnosi precoce e corretta.
  10. Considerare le insidie di un’età “critica”
    L’ingresso nell’età adolescenziale può rendere difficile da parte di genitori e insegnanti di un problema alla schiena, perché spesso una postura scorretta può essere erroneamente interpretata come sintomo di timidezza.
Share: