Alimentazione

Diabesità, una nuova emergenza sanitaria

A cura della Dott.ssa Silvana Caronna, diabetologa e nutrizionista

COS’E’ LA DIABESITÀ?

Con questo termine, coniato dall’OMS (l’Organizzazione Mondiale della Sanità), si sottolinea la stretta associazione esistente tra diabete di tipo 2 e l’obesità.
Oggi in Italia il 35% della popolazione è sovrappeso, il 10% è obesa. Il  5% della popolazione è diabetica.
Di questi  ultimi il 67% circa è anche sovrappeso, o francamente obesa.In pratica su 27 milioni di italiani sovrappeso e/o obesi, 3 milioni sono diabetici e 2 milioni sono contemporaneamente diabetici ed obesi, cioè sono “diabesi”.

Un diabetico sovrappeso raddoppia il rischio di morte entro 10 anni, rispetto ad un diabetico di peso normale, ma se il diabetico è obeso, il rischio si quadruplica. Inoltre , da più tempo si è obesi più il rischio di morte aumenta.

COME SI PREVIENE E COME SI CURA

Pertanto la prevenzione dell’obesità e del diabete  è fondamentale e si avvale della modifica dello stile di vita, migliorando l’attività fisica ma anche correggendo l’alimentazione con una dieta equilibrata, ed  aggiungendo, ove necessario, farmaci che riducano la glicemia stimolando la secrezione di insulina che è ridotta o alterata in questa patologia del benessere.
A lungo andare , se non si corregge l’iperglicemia, si riduce la capacità secretiva del pancreas e si può aver bisogno di aggiungere anche   una o più somministrazioni di insulina per via iniettiva.

Share: