Psicologia

La Psicologia del Poliambulatorio Dalla Rosa Prati

La psicologia è la scienza che studia i fenomeni propri del meccanismo mentale ed affettivo. A seguito dell’aumento della popolazione e della differenziazione dei comportamenti umani, questa disciplina è stata suddivisa in più aree di intervento: lo psicologo è un laureato in psicologia specializzato in una (o più) di queste branche.

Al Poliambulatorio Dalla Rosa Prati collaborano professionisti di rinnovata esperienza e con competenze diversificate.

 

LA PSICOLOGIA GENERALE

La psicologia generale analizza la mente ed il comportamento utilizzando il metodo sperimentale. Si appoggia alle neuroscienze utilizzando tecniche elettrofisiologiche o di neuroimmagini normalmente appannaggio della neuropsicologia.

La simulazione dei processi cognitivi al computer è uno dei traguardi della psicologia generale.

 

PSICOBIOLOGIA

E’ la branca delle neuroscienze che esamina il comportamento, ossia: l’insieme delle attività manifeste dell’organismo e dei suoi processi mentali (apprendimento, attenzione, emozioni, memoria, percezione).

Il comportamento viene messo in relazione con la biologia e con la struttura del sistema nervoso.

Le ricerche su esseri umani con lesioni a carico del sistema nervoso si affiancano a quelle di un’altra disciplina: la neuropsicologia che studia solo il sistema nervoso centrale focalizzandosi su estese aree del cervello.

 

PSICOLOGIA FISIOLOGICA

Fa parte della psicologia cognitiva ed indaga sulle basi fisiologiche sottostanti alle funzioni psicologiche unendo la psicologia (che si occupa prevalentemente del comportamento dell’individuo) alle neuroscienze (ricerche sul sistema nervoso).

L’obbiettivo è il fornire spiegazioni fisiologiche ai diversi aspetti del comportamento.

 

PSICOMETRIA

E’ il campo di studio della “misura” in psicologia: quantificazione della conoscenza, delle abilità, degli atteggiamenti e delle caratteristiche della personalità.

Il fine è l’approfondimento delle differenze fra gli individui.

 

PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO 

Sviscera l’evoluzione e lo sviluppo del comportamento umano, dal concepimento fino alla morte. A differenza della psicologia dell’età evolutiva (che prende in considerazione solo l’evoluzione del bambino) è una disciplina molto contestata in quanto lo sviluppo di una persona è strettamente legato sia a fattori biologici (genetica) che ambientali (tipo di educazione): variabili non ancora quantificabili per potere ottenere un “campione neutro”.

 

PSICOLOGIA SOCIALE

Si occupa dell’interazione tra individuo e gruppi di individui (stati sociali) facendo da ponte tra psicologia e sociologia.

 

PSICOLOGIA DEL LAVORO

Studia i comportamenti della persona nel contesto lavorativo e nello svolgimento della propria attività professionale in rapporto: relazioni interpersonali, compiti da svolgere, regole e funzionamento dell’organizzazione.

Viene utilizzata per favorire il massimo benessere per il lavoratore ed il massimo vantaggio per l’organizzazione per cui professa negli ambiti:

  • della gestione del personale e di leadership,
  • della selezione, valutazione e formazione professionale,
  • della comunicazione,
  • delle dinamiche di gruppo,
  • della motivazione al lavoro, sistema di ricompensa e sviluppo della carriera.

 

PSICOLOGIA DINAMICA

Studia, analizza e descrive gli aspetti della psicodinamica dove con l’accezione dinamica si intende indicare le attività psichiche che possono interagire o entrare in conflitto tra loro (comportamenti disadattivi o disturbi psichici).

La psicologia dinamica è l’analisi del costante conflitto fra il desiderio di “un qualcosa” e gli impedimenti morali o socio-culturali al muoversi per ottenerlo; ossia: delle nevrosi, delle psicosi e dei disturbi di personalità.

 

PSICOLOGIA CLINICA

Applica la psicologia per comprendere, prevenire ed intervenire in caso di problematiche psicologiche e relazionali, sia a livello individuale, che familiare.

Share: